Contenuto principale

Messaggio di avviso

Laboratorio Creativo.

Referente Prof.ssa Lucia Grimaldi,esperta di attività per l'inclusione dei ragazzi diversamente abili, dsa, bes.

Titolo del modulo

 

STREET ART E LAB.CREATIVI

Descrizione sintetica del modulo

ed obiettivi specifici

Risultati attesi

Il laboratorio nasce come uno spazio in cui ciascun partecipante può liberamente operare e sperimentare dando significato e forma a materiali diversi ed alle proprie emozioni. La manualità diviene canale privilegiato per favorire la creatività e la crescita individuale, diventando strumento per sviluppare i talenti di ciascuno.

Lo spazio del laboratorio è strutturato in modo da favorire lo scambio e la relazione tra i partecipanti.

Il percorso laboratoriale prevede esperienze con supporti   e tecniche diverse dalla ceramica, al vetro alla carta ; ampio spazio sarà, inoltre dedicato al riciclo creativo.

L’attività creativa ha come obiettivi:

- lo sviluppo di un apprendimento attivo e l’attitudine a sperimentare senza condizionamenti;

- la scoperta delle caratteristiche dei diversi materiali;

-lo sviluppo delle capacità cognitiva, favorendo l’attenzione, la concentrazione, la capacità di osservazione;

-il rafforzamento delle abilità sociali attraverso l’attività in piccoli gruppi di lavoro ;

- il consolidamento dell’autonomia di lavoro;

- potenziare la capacità di mettere in atto strategie risolutive in situazioni problematiche;

- il rafforzamento della capacità di gestire stati d’ansia, momenti di stress e di tensione.

-la valorizzazione delle abilità differenti.

Il prodotto finale dell’attività consisterà nella realizzazione di oggetti e decorazioni destinati ai diversi spazi comuni dell’Istituto e connessi alla stagionalità, o a tematiche legate al vissuto dei corsisti.

Destinatari Alunni problematici e/o con   attitudini creative ed adulti, di età differente e con diverse capacità ed esperienze.
Fasi realizzative

L’attività sarà articolata in quattro moduli ciascuno incentrato su una specifica tecnica di tipo grafico-pittorico o manipolativo e suddiviso in diverse unità di apprendimento.

Le tecniche previste sono:

- pittura su tela, vetro, legno, carta, mosaico (vetro e pietre);

- realizzazione di oggetti vari attraverso il riutilizzo di carta, cartone, plastica, alluminio, filo di ferro,pelle, legno, sassi ecc…

- terracotta

-cartapesta;

-lana cardata.

Durata ed articolazione . Descrizione

Temporale del modulo

Sono previste n ore….che si svolgeranno nei mesi di……………………..con cadenza settimanale (per numero 1 incontro ) della durata di 3 ore.

Ogni incontro prevedrà una breve illustrazione con dimostrazione pratica della tecnica da utilizzare di volta in volta e l’osservazione dei prototipi realizzati dal docente e la realizzazione di un manufatto.

Beni ed attrezzature Carta, cartoni, vetro, colori, lana, tele, sabbie, pellami, legno.
Gruppo di lavoro Esperti che opereranno in maniera sinergica nella pratica delle diverse pratiche artistiche.
   

 

   
   
Visualizza tutte le foto